Comune e istituti scolastici a lavoro per programmare la ripartenza

Conferenza

La scuola riparte. A Fucecchio si lavora per programmare la ripresa delle attività con un percorso condiviso tra istituzioni scolastiche, amministrazione comunale e fornitori di servizi.
A questo scopo, mercoledì 1° luglio, si è tenuta in Comune la prima conferenza di servizio in seguito all'emanazione del decreto del 26 giugno 2020 sul documento per la pianificazione delle attività didattiche, educative e formative di tutte le istituzioni scolastiche. Questo primo incontro è stato dedicato alla Direzione Didattica di Fucecchio, un istituto che comprende 4 scuole dell'infanzia e 4 scuole primarie. Erano presenti la vicesindaco e assessore all'istruzione Emma Donnini, la dirigente scolastica Maria Elena Colombai, il gruppo di lavoro dell'ufficio tecnico comunale, gli addetti dell'ufficio scuola e i rappresentanti della Fucecchio Servizi Srl, la società che gestisce i servizi di mensa e trasporto scolastico.
A questa prima conferenza ne faranno seguito altre due, una dedicata all'Istituto Comprensivo Montanelli Petrarca e una all'Istituto Superiore “A. Checchi”.

“Appena uscite le linee guida del Ministero dell'Istruzione – ha dichiarato la vicesindaco Donnini – ci siamo messi al lavoro con i dirigenti scolastici per programmare e condividere le azioni necessarie per una ripartenza delle attività didattiche e dei servizi scolastici. Con serietà e dedizione l'obiettivo è quello di riportare tutti a scuola per riprendere laddove abbiamo interrotto la vera azione educativa”.