Lavori di manutenzione sul Rio di Ponzano, tra Fucecchio e Cerreto Guidi

Lavori sul Rio

Proseguono gli interventi di manutenzione e sistemazione dei corsi d'acqua realizzati dal Consorzio di Bonifica 4 Basso Valdarno sul territorio dei comuni di Fucecchio e Cerreto Guidi. In particolare in questi giorni sono in atto i lavori di risagomatura delle sponde e dell'alveo del Rio di Ponzano con l'inserimento di valvole a doppio clapet: un intervento dal costo complessivo di 22.500 euro che eviterà possibili allagamenti in caso di piena dell'Arno.

"Fin dal momento in cui ho assunto l'incarico di presidente del Consorzio di Bonifica 4 Basso Valdarno - spiega Maurizio Ventavoli - con l'intero staff abbiamo iniziato a pensare a dove investire le risorse accantonate effettuando una serie di campionamenti di analisi sui corsi d'acqua per poi di conseguenza effettuare lo scavo di riprofilatura. Un torrente ritenuto tra i più urgenti e sollecitato dai Comuni interessati è stato appunto il Rio di Ponzano, che in questi giorni stiamo scavando per riportarlo alle quote di deflusso appropriate. Si tratta di un lavoro mirato - prosegue - che pur tra mille difficoltà sta arrivando a compimento e che, come numerosi altri interventi previsti in tutta l'area del Consorzio 4 Basso Valdarno, migliorerà la sua efficienza idraulica garantendo maggiore sicurezza ai cittadini".

Il Rio di Ponzano, infatti, scorrendo lungo il confine tra i Comuni di Fucecchio e Cerreto Guidi e seguendo un percorso che si snoda tra le campagne di Fucecchio e il centro abitato di Pieve a Ripoli, riveste un'importanza strategica per entrambi.

"Si tratta di un corso d'acqua importante per entrambi i nostri Comuni - commentano il sindaco di Fucecchio Alessio Spinelli e il sindaco di Cerreto Guidi Simona Rossetti - poichè Fucecchio detiene la territorialità del corso, mentre Cerreto Guidi è interessato dal deflusso delle acque, pertanto metterlo in sicurezza significa salvaguardare da eventuali piene soprattutto la zona industriale e artigianale di Pieve a Ripoli. Viste le perturbazioni a carattere temporalesco sempre più frequenti negli ultimi anni, è fondamentale il mantenimento in perfetta efficienza del reticolo idrografico minore, di cui il Rio di Ponzano fa parte così come gli altri torrenti su cui sono stati effettuati, o sono in programma, interventi di manutenzione".