TARI - Tributo sui rifiuti

La TARI è un tributo è destinato al finanziamento dei costi del servizio di raccolta e smaltimento dei rifiuti, in vigore dal 2014.
Il Comune di Fucecchio ha affidato ad Alia Spa, subentrata a Publiambiente in data 13/03/2017, la gestione del tributo e dei servizi di raccolta porta a porta dei rifiuti, spazzamento e pulizia strade, ritiro ingombranti.

Chi deve pagare

Possessori o detentori, a qualsiasi titolo, di locali o aree scoperte, a qualsiasi uso adibiti, suscettibili di produrre rifiuti urbani. In caso di pluralità di possessori, o di detentori, essi sono tenuti in solido all’adempimento dell’unica obbligazione tributaria.

Su cosa pagare

Qualsiasi tipo di locali o aree scoperte, suscettibili di produrre rifiuti urbani. 
Sono esclusi dal pagamento: aree scoperte pertinenziali o accessorie a locali tassabili (non operative); aree comuni condominiali (di cui all’art. 1117 Codice Civile), che non siano detenute o occupate in via esclusiva.

Quando pagare

Il Comune di Fucecchio, con delibera di Consiglio n.34 del 21 maggio 2020, ha stabilito che il versamento del tributo per l'anno 2020 avverrà con la seguente ripartizione:

  • prima rata in acconto, di importo pari al 33% di quanto dovuto a titolo di Tari 2019, con scadenza entro il 10 luglio 2020;
  • seconda rata in acconto, di importo pari al 33% di quanto dovuto a titolo di Tari 2019, con scadenza entro il 15 settembre 2020;
  • terza rata a saldo, calcolata con le tariffe approvate per l'anno di competenza, con il meccanismo di saldo e conguaglio su quanto già versato, con scadenza 2 dicembre 2020
  • eventuale conguaglio sull'effettiva situazione 2020 sarà effettuato nella prima fatturazione utile dell'anno 2021.

Le rate sono inviate da Alia SPA, in qualità di soggetto gestore.