Distribuzione mascherine ai cittadini

Mascherine

A fine marzo sono state consegnati i kit contenenti mascherine, insieme a guanti e gel disinfettante, a tutti quei cittadini che necessitano di maggiore protezione, ovvero coloro che sono in quarantena, gli immunodepressi, le persone che usufruiscono di assistenza infermieristica domiciliare, quelle sottoposte a dialisi, i malati oncologici e le famiglie che hanno persone con grave disabilità.

Distribuzione mascherine messe a disposizione dal Comune

Lunedì 6 aprile è iniziata la distribuzione delle mascherine che il Comune di Fucecchio ha messo a disposizione di tutti i cittadini. E' stata consegnata, per ogni nucleo familiare, sia nel capoluogo che nelle frazioni, una busta chiusa, attraverso servizio postale, contenente 2 mascherine e un opuscolo informativo con tutti i servizi e i contatti attivati dal Comune. 

Distribuzione mascherine messe a disposizione dalla Regione Toscana 

Da sabato 11 aprile le 12 Contrade e il Consiglio d’Amministrazione dell’Associazione Palio hanno dato il loro contributo fattivo alla lotta al coronavirus distribuendo sul territorio comunale le circa 50 mila mascherine protettive inviate dalla Regione Toscana (2 per persona).

Ogni contrada ha coperto la propria zona (secondo la suddivisione aggiornata nel 2019) grazie alla collaborazione con il servizio protezione civile dell’amministrazione comunale che ha fornito indirizzi e nominativi degli oltre 23 mila cittadini residenti sul territorio. Le località che non hanno una propria Contrada, come le frazioni di Galleno, Pinete, Querce e Vedute, sono state “coperte” dai membri del Cda dell’Associazione in accordo con volontari locali.

𝐼𝑙 𝑛𝑜𝑠𝑡𝑟𝑜 𝑝𝑟𝑖𝑚𝑜 𝑐𝑜𝑚𝑝𝑖𝑡𝑜 𝑒̀ 𝑟𝑖𝑚𝑎𝑛𝑒𝑟𝑒 𝑎 𝑐𝑎𝑠𝑎: “𝐴𝑣𝑒𝑟𝑒 𝑙𝑎 𝑚𝑎𝑠𝑐ℎ𝑒𝑟𝑖𝑛𝑎 𝑛𝑜𝑛 𝑎𝑢𝑡𝑜𝑟𝑖𝑧𝑧𝑎 𝑎 𝑢𝑠𝑐𝑖𝑟𝑒”.