Raccolta firme promossa dal Comitato promotore del Referendum per l'abolizione della caccia

Mano che firma

Il Comitato promotore del Referendum "Sì aboliamo la caccia" promuove una raccolta firme a sostegno della richiesta di Referendum.

Il Referendum si propone di liberare campagne, boschi e falde acquifere da milioni di cartucce e pallini di piombo abbandonati dai cacciatori e di permettere agli animali selvatici, uccelli, mammiferi, di vivere liberi secondo l'equilibrio naturale della natura. Si propone inoltre di far risparmiare ogni anno allo Stato i soldi spesi in sussidi e contributi destinati ai cacciatori e alle loro sedi.
Apponendo la propria firma è possibile aderire a questa richiesta di Referendum.

COME ADERIRE ALL'INIZIATIVA

Per sostenere il progetto di legge i cittadini iscritti nelle liste elettorali possono presentarsi entro il 20 ottobre 2021, muniti di un documento d'identità in corso di validità, presso l'Ufficio Relazioni con il Pubblico in piazza Amendola 17 (piano terra del palazzo comunale) ed apporre la propria firma (dal lunedì al venerdì ore 8.30-13, il martedì e giovedì anche ore 15-18).

Per maggiori informazioni sull'iniziativa è inoltre possibile consultare il sito internet al seguente link https://www.referendumsiaboliamolacaccia.it/ .