"Toscana Salute", la nuova app della Regione Toscana

Logo

La nuova app della Regione Toscana Salute è stata progettata, integrata e perfezionata dal settore Sanità digitale e innovazione per rendere a portata di mano, e più agevole per i cittadini, l’utilizzo di numerosi servizi del sistema sanitario regionale, molti dei quali già online. L'app può essere scaricata da apple store e da play store.

A COSA SERVE

L’app Toscana Salute ha una nuova interfaccia grafica e prevede ben 24 icone cliccabili che consentono varie possibilità:

  • consultare i referti di laboratorio e di radiologia;
  • scaricare le ricette per farmaci e visite specialistiche;
  • vedere i dati relativi agli accessi in pronto soccorso;
  • consultare il libretto delle vaccinazioni;
  • consultare la documentazione rilasciata in fase di dimissione ospedaliera;
  • prenotare con ricetta dematerializzata appuntamenti per visite ed esami e annullare o spostare le prenotazioni;
  • consultare i pagamenti effettuati e quelli in sospeso;
  • scegliere il proprio medico di famiglia;
  • inserire i dati personali relativi a eventuali allergie e a reazioni avverse quanto appunti sull’uso di farmaci e numeri da chiamare in caso di emergenza;
  • consultare i numeri di telefono e gli orari di alcuni Centri di riferimento regionale (Centro di ascolto oncologico, malattie rare, informazioni su ticket e cure palliative);
  • consultare l’attestato di esenzione o la fascia economica per reddito;
  • consultare le vaccinazioni obbligatorie per la scuola;
  • rilasciare il consenso alla consultazione da parte di terzi del proprio fascicolo sanitario e il recupero di dati pregressi;
  • pagare il ticket per visite ed esami e il ticket di pronto soccorso;
  • consultare la scheda di farmaci, le esenzioni per patologia e il budget di spesa relativo ai prodotti senza glutine per celiaci.


Per quanto riguarda l'emergenza Coronavirus l'app permette di prenotare e consultare i referti dei tamponi, prenotare il vaccino anti-Covid e consultare il proprio libretto vaccinale con anche i dati relativi alla vaccinazione anti-Covid (è già predisposta per poter visualizzare anche la Certificazione verde Covid-19 sul fascicolo sanitario elettronico, appena il Ministero lo renderà possibile).

COME FUNZIONA

Per utilizzare la nuova app è necessario impostare sul proprio smartphone o tablet un’identità digitale. Può essere fatto in due modi: con le credenziali Spid, oppure inquadrando con la fotocamera del dispositivo l’immagine di un codice Qr Code stampabile in ogni Totem PuntoSì: si ottiene la stampa inserendo la propria tessera sanitaria e digitando il proprio pin. L’app può essere utilizzata anche per i propri familiari, gestendo più identità digitali sullo stesso dispositivo.